Per vedere questa sezione devi essere un utente registrato.
Accedi all'area riservata.

CityLife Milano

Il monoblocco PRESYSTEM® Avvolgibile autoportante adattato alle ampie vetrate di una riqualificazione speciale. Naturalmente certificata Classe A.

Referenze_citylife_image

Un intervento avveniristico, simbolo della Milano rinnovata. E' questa l’essenza di CityLife, il progetto di riqualificazione dello storico quartiere della Fiera Campionaria che ha coinvolto alcune delle principali firme dell’architettura internazionale, tra cui Daniel Libeskind.

Gli 8 palazzi del lato sud ovest (5 palazzi fino a 14 piani e 3 fino a 5) sono stati concepiti come strutture uniche e irripetibili, caratterizzate da grandi vetrate e materiali di elevata qualità.
Grazie alla sua capacità di fornire delle soluzioni innovative studiate appositamente per la specificità della struttura costruttiva, Alpac è stata scelta per occuparsi della chiusura di tutti i 3.400 fori di portafinestra con il monoblocco PRESYSTEM® Avvolgibile.

Le grandi vetrate che caratterizzano gli edifici, infatti, hanno determinato una dimensione dei fori finestra molto ampia, particolarità che si aggiunge alla scelta di murature costruite con un materiale non portante su cui il monoblocco non può essere fissato. Questi presupposti hanno portato Alpac alla messa a punto di un apposito monoblocco autoportante, montato con posa a secco qualificata realizzata con metodologie e materiali certificati. Il tutto per ottenere dal prodotto il massimo delle performance, in linea con i requisiti Classe A richiesti (e già testata su edifici CasaClima Classe A).

Speciale CityLife di DMAX dove si parla anche delle Residenze Libeskind

Torna indietro