Per vedere questa sezione devi essere un utente registrato.
Accedi all'area riservata.

06-03-2018

Isolamento termico con il monoblocco Alpac

Costruire in maniera sostenibile è oggi un obbligo legislativo oltre che etico. Per rispettare i sempre più stringenti parametri energetici, il settore edile si sta concentrando sull’impiego di tecnologie e materiali all'avanguardia che possano dare vita a edifici performanti e con un basso impatto ambientale. Uno dei fattori decisivi a cui fanno riferimento le normative italiane ed europee in materia di risparmio energetico è l'isolamento termico, condizione necessaria per assicurare non solo le migliori prestazioni in termini di consumi, ma anche un'elevata qualità abitativa.

Un punto critico in fatto di dispersione del calore è il foro finestra, luogo dell’involucro in cui l'interruzione della continuità materica del rivestimento esterno e della muratura spesso può generare un ponte termico. Proprio per far fronte a questa problematica, Alpac ha sviluppato Presystem, il monoblocco per la gestione del foro finestra in grado di eliminare i ponti termici e garantire alte prestazioni in termini di isolamento. Disponibile per alloggiare oscuranti di diverse tipologie (avvolgibili, scuri e persiane, frangisole e tenda tecnica), Presystem trasforma la finestra in una struttura tecnologicamente avanzata, capace non solo di garantire ottime performance isolanti, ma anche di aumentare il valore dell'immobile.
 
Prestazioni termiche al vertice
A differenza dei sistemi tradizionali di preparazione del vano, che prevedono più fasi di posa in opera svolte da differenti operatori, il monoblocco Alpac, in quanto struttura integrata, permette di certificare il dato di prestazione termica già in fase progettuale, assicurando un valore di trasmittanza termica pari a ψ=0,002 W/mK (risultato certificato con posizione serramento a metà muro, serramento in legno, parete in laterizio con cappotto)* oppure pari a ψ=0,044 W/mK (risultato certificato con posizione serramento a filo muro interno, serramento in PVC, parete in laterizio con cappotto, falso telaio in legno)*.

 Le migliorate performance isolanti dell'involucro edilizio, a seguito dell'installazione del monoblocco Presystem, si traducono non solo in una maggiore efficienza energetica dell'edificio, con conseguente aumento della classe energetica stessa, ma anche in un significativo risparmio in termini di consumi per l'utente finale.

I valori di trasmittanza termica, ai vertici del settore, rispettano inoltre le normative più rigorose, soddisfacendo anche i parametri di certificazioni energetiche come PassivHaus e CasaClima Gold.
*Dati certificati dall’Istituto t2i – Trasferimento tecnologico e innovazione di Treviso.

Vuoi approfondire le caratteristiche termiche del monoblocco? Vai alla sezione ISOLAMENTO.


XPS: un materiale di qualità
Per la produzione del monoblocco Presystem vengono utilizzati materiali testati di alta qualità, come il polistirene espanso estruso (XPS), un polimero meccanicamente resistente oltre che leggero. L’XPS, le cui prestazioni sono definite dalla norma di prodotto armonizzata UNI EN 13164, possiede una percentuale di cellule chiuse di almeno il 95%, caratteristica che gli consente di essere impermeabile all'acqua e di mantenere alte le prestazioni nel tempo. L'XPS di alta qualità utilizzato da Alpac è caratterizzato da un fattore µ di resistenza alla diffusione del vapore di 150 e una conduttività termica tra le più basse della categoria. Nei monoblocchi Presystem, inoltre, questo materiale altamente performante viene accoppiato al fibrocemento, per garantire al prodotto una solidità ancora maggiore.

Vuoi conoscere tutte le proprietà dell’XPS?
Vai agli articoli dedicati. 

Massima personalizzazione e semplicità di posa
Declinabile in numerose varianti a seconda della tipologia di muratura e della posizione del serramento, il monoblocco Presystem viene proposto su misura: Alpac, infatti, fornisce un servizio di consulenza tecnica e progettuale per sviluppare modelli personalizzati in funzione delle specifiche esigenze. L’impiego di questa tecnologia, anche grazie alla sua semplicità di posa, permette un grande controllo dei costi e dei tempi in cantiere, consentendo di programmare ed eseguire la realizzazione di tutti i fori finestra senza ritardi.  

Stai realizzando un progetto e vuoi saperne di più sul monoblocco ALPAC? Contattaci.


Sistema_integrato_bsm_alpac_lr1520325045


Torna indietro