Per vedere questa sezione devi essere un utente registrato.
Accedi all'area riservata.

07-12-2017

Monoblocco finestra: com’è fatto

Il monoblocco Alpac è un sistema prefabbricato per la finitura completa del foro finestra: in un’unica soluzione, garantisce semplicità e velocità di posa ed elevato isolamento termico ed acustico certificato.

Il monoblocco è costituito da un cassonetto prefabbricato ad alto isolamento in EPS, con sagomatura apposita per il sistema oscurante scelto (avvolgibile, frangisole o tenda tecnica), abbinato a due spalle laterali isolate costituite da una lastra in fibrocemento accoppiato ad un pannello in polistirene espanso estruso (XPS) a cellule chiuse. Il monoblocco può essere completato nel quarto lato dal sottobancale, per isolare il foro finestra su tutti e quattro i lati.

Elementi costitutivi del monoblocco:
1) Cassonetto prefabbricato in polistirene espanso, con greca in rilievo brevettata, che assicura una tenuta idonea per qualsiasi tipo di finitura eun aggrappaggio efficace dell'intonaco.
2) Motore ed altri accessori per la movimentazione del sistema oscurante 
3) Celino coibentato
4) Sistema oscurante (avvolgibile, frangisole o tenda tecnica, versione del monoblocco disponibile con zanche laterali e portacardine per scuri e persiane)
5) Spalle laterali isolanti per la rottura dei ponti termici, complete di profilo esterno per le diverse finiture di pareti, guida per sistema oscurante e falso telaio in alluminio estruso o legno realizzato ad hoc per la tipologia di serramenti da installare 
6) Sottobancale a taglio termico

Non perdere il prossimo appuntamento con l'anatomia del monoblocco: il cassonetto.

Monblocco_alpac_componenti


Torna indietro