Per vedere questa sezione devi essere un utente registrato.
Accedi all'area riservata.

29-11-2016

Dal monoblocco alla ventilazione meccanica controllata, Alpac e’ sempre un passo avanti.

Dopo aver contribuito alla cultura del monoblocco come elemento determinante per l’efficienza energetica dell’edificio, Alpac si è resa nuovamente interprete della finestra intelligente e si afferma come punto di riferimento all’avanguardia nel mondo della Ventilazione Meccanica Controllata, con sistemi VMC innovativi e dalle alte prestazioni, soluzioni affidabili in grado di garantire il perfetto ricambio dell’aria e la conseguente salubrità degli ambienti.

“La forza propulsiva e la strategia imprenditoriale che hanno reso Alpac leader nel settore del foro finestra, si concentrano ora nella progettazione e produzione di modernissimi sistemi di VMC integrata e decentralizzata – afferma Matteo Grisi, Direttore Marketing Alpac – ritrovandoci a essere nuovamente pionieri e promotori di una cultura del benessere e del comfort abitativo, fedeli ad uno stile e filosofia di lavoro da sempre orientati all’edilizia sostenibile.”

Frutto del continuo impegno della divisione Ricerca & Sviluppo dell’azienda nel perseguire l’eccellenza anche in questo ambito, è la linea INGENIUS VMC, monoblocchi con Ventilazione Meccanica Integrata, che ha rivoluzionato fin da subito il modo di pensare alla finestra.

Un unico sistema che permette di rinnovare costantemente l’aria indoor, filtrando polveri sottili, pollini e agenti inquinanti e di favorire un elevato risparmio energetico, secondo la normativa attuale. E per completare l’offerta, a fianco della VMC integrata, ALPAC ha messo in campo moderni sistemi VMC a parete con prestazioni eccellenti: filtro F7, sistema a doppio flusso incrociato per il recupero di calore e 86% di resa termica continua certificata. 

Vmc-inside-plus-ambientato-lr1477642635


Torna indietro